Valerio Turchi - Galleria Valerio Turchi
18859
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-18859,ajax_fade,page_not_loaded,,select-child-theme-ver-1.0.0,select-theme-ver-3.6,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

Valerio Turchi

Tre generazioni che condividono non solo una passione costante per le antichità greche e romane ma, forse ancora più importante, una seria competenza specialistica nel loro campo, la storia della famiglia Turchi è una vera storia d’amore, tramandata da una generazione alla successiva fino a Valerio Turchi, che ha assunto la guida della galleria di Roma in Via Margutta 91/A, nel 1992.

 

La Galleria Turchi è stata fondata dal nonno Venanzio nel 1960, poi seguita da Alfredo, in quella che ogni vero romano considera la “strada degli antiquari”!
Il passar del tempo ha visto naturalmente il susseguirsi di generazioni al timone della fiorente attività di famiglia e oggi la Galleria Turchi è celebrata e molto apprezzata per essere una delle poche gallerie dove la scultura greca e romana può ancora essere ammirata e acquistata.

 

Non è solo la profonda conoscenza specifica delle opere di Valerio Turchi ad assicurare che solo elementi di altissima qualità vengano selezionati e offerti in vendita, ma la sua esperienza specifica si combina con il tipo di istinto e intuizione che solo chi è cresciuto in un ambiente intriso di archeologia può realmente possedere.

 

Allo stesso tempo, la Galleria Turchi si è costruita una reputazione d’integrità e d’illimitato rispetto delle leggi che regolano la vendita e l’esportazione di antichità, lavorando in stretta collaborazione con la Soprintendenza Archeologica di Roma e, quando l’occorrenza lo richiede il prezioso e importante aiuto del Gruppo per la Tutela del Patrimonio Culturale dei Carabinieri.

Valerio Turchi espone nelle principali fiere di Firenze, Roma e Londra dove è presente regolarmente alla prestigiosa fiera di Masterpiece.